Gianluca Petrella

Gianluca Petrella Cosmic Renaissance

Gianluca Petrella, trombone; Mirco Rubegni, tromba; Francesco Ponticelli, basso; Federico Scettri, batteria; Simone Padovani, percussioni

Uno dei più talentuosi trombonisti al mondo (ha vinto per due anni consecutivi il celebre “Critics Poll” della rivista Down Beat, nella categoria “artisti emergenti”), Gianluca Petrella (classe 1975) ha iniziato la sua carriera oltre 20 anni fa.

Ha collaborato con artisti internazionali – quali Steve Swallow, Greg Osby, Carla Bley, Steve Coleman, Tom Varner, Michel Godard, Lester Bowie, Sean Bergin, Hamid Drake, Marc Ducret, Roswell Rudd, Lonnie Plaxico, Ray Anderson, Pat Metheny, Oregon, John Abercrombie, Aldo Romano, Steven Bernstein e la Sun Ra Arkestra diretta da Marshall Allen – e con importanti musicisti italiani come Enrico Rava, Paolo Fresu, Stefano Bollani, solo per citarne alcuni.

2008/2009: la sua Cosmic Band vince per due anni di seguito il "Top Jazz" come migliore formazione dell’anno.

A Cernusco Jazz Gianluca Petrella si presenta con la sua Cosmic Renaissance, in una formazione completamente rielaborata. Con il quintetto l’idea musicale di Petrella si fonda su una ricerca libera e personale e su forme sonore in continua evoluzione, capaci di adattarsi con più facilità alle situazioni più svariate.

IL CONCERTO

ven 22/5/2015 h 21 c/o Casa delle Arti, via De Gasperi 5, Cernusco s/N (MI)

Gianluca Petrella Cosmic Renaissance

(Gianluca Petrella, trombone; Mirco Rubegni, tromba; Francesco Ponticelli, basso; Federico Scettri, batteria; Simone Padovani, percussioni)